Biscotti al Cocco | Ricetta veloce

ricetta-di-biscotti-al-cocco

Devo dire che ho una debolezza per il cocco. Adoro usarlo in diverse ricette salate, ma non avevo ancora provato a fare qualche dolce a base di cocco! Allora pensando a qualcosa di facile e veloce da preparare l’unica cosa che mi è venuta in mente sono i biscotti al cocco.

Penso che siano li unici che si possono preparare in pochi istanti e senza spendere una cifra esagerata. In più vi devo dire che i biscotti sono una cosa che li fai un giorno ma li potrai gustare a lungo, basta conservarli nel migliore dei modi, in modo che rimangano belli freschi e croccanti anche per altri dieci o venti giorni.

Inoltre sono anche un ottima merenda per i bambini pieno di energie, e perché non servirli anche agli tuoi ospiti o amiche con un tè caldo?

E devo dire che mio marito e mia figlia adorano questi biscotti al cocco. E non parliamo del mio cane che adora questi biscotti al cocco .

Quindi, se ti piacciono i burrosi, i biscotti gommosi e ti piace la noce di cocco, dovresti fare una prova.

biscotti-al-cocco-ricetta

Una volta preparato l’impasto, mettilo nel tuo frigo per 30 minuti. Il raffreddamento rende l’impasto molto più facile da formare delle palline. E, mentre continuerai ad avere un buon biscotto anche se non farai rotolare l’impasto in altra noce di cocco prima di cuocerlo, è una grande spinta per il sapore e la consistenza del biscotto.

Questa ricetta consiste in una grande quantità dei biscotti. Dal mio ultimo lotto sono riuscita a ottenere circa 42 biscotti. Così ne ho sfornati 9 e ho congelato le palline di pasta che mi erano rimaste. Le ho conservate in una scatola in modo che li possa tirar fuori e cuocerli nel forno quando ne ho voglia. Questo è un modo intelligente per evitare di mangiarne tutti in un giorno .

Inoltre, hai una serie di biscotti caldi, in 30 minuti e zero sforzi, per quanto a lungo dura la tua volontà.(in alternativa come ho spiegato in precedenza potete preparare tutti i biscotti e conservarli in una scatola o nel porta biscotti nel modo che non prendano aria).

biscotti-al-cocco-ricetta

Ho usato latte di cocco per dare un po ‘di sapore in più. Lo troverai nella sezione alimenti asiatici del negozio di alimentari.In alcuni supermercati trovare il latte di cocco non è più cosi insolito! In alternativa puoi andare anche in uno dei negozi asiatici della tua città.  Non comprare la varietà leggera, e assicurati di mescolare bene il latte prima di usarlo in quanto potrebbero esserci dei grumi semi-solidi.

se sei un amante dei dolci leggi anche questo articolo, come preparare Torta al cioccolato e cheesecake in poco tempo!

Biscotti al cocco

  • Tipo di ricetta: Dessert 
  • Tempo di preparazione: 50 minuti
  • Tempo di cucinare: 17 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 7 minuti
  • Serve: 42 biscotti

Ingredienti

  • 1 tazza (2 bastoncini) di burro non salato, ammorbidito
  • 1½ tazze di zucchero
  • 5 cucchiai di latte di cocco (non leggero)
  • 2 tazze e mezzo di farina
  • 1½ cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 2 uova, leggermente mescolate
  • 2 tazze di cocco, cocco screpolato (in polvere)
  • Fiocchi di cocco (per ricoprire i biscotti)

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi. Lasciare che il burro si ammorbidisca. Se hai fretta, taglia il burro a pezzetti. L’aumento della superficie esposta consentirà di ammorbidire più rapidamente.
  2. Unisci burro, zucchero e latte di cocco nella ciotola di un frullatore elettrico. Mescolare insieme a basso per un minuto e quindi aumentare la velocità del mixer a media per altri tre minuti fino a quando il burro e la miscela di zucchero è leggera e soffice. In una piccola ciotola, mescolate delicatamente le uova. Ciò consente alle uova di entrare mescolarsi bene al composto
  3. . Aggiungere le uova lentamente, consentendo loro di incorporare per bene. Fermare il mixer e raschiare a fondo la ciotola del mixer. Aggiungi la vaniglia e batti, sempre su una velocità media, per unire.
  4. Nel frattempo, unire la farina, il bicarbonato e il sale in una piccola ciotola. Mescolare con una frusta per assicurarsi che il sale e il bicarbonato di sodio siano ben incorporati. Aggiungere la farina alla pastella in tre aggiunte, permettendo alla farina di incorporare dopo ogni aggiunta, ma ricordando di non sovrapporre troppo. Aggiungi il cocco e mescola bene.
  5.  Fermare il mixer e utilizzare una spatola per girare il cocco una o due volte per assicurarsi che sia ben distribuita. Mettere la ciotola con l’impasto in frigorifero per 30 minuti.
  6. Versare il cocco rimanente su un piatto grande. Usando un cucchiaio o una paletta, fai delle palle di circa 1½ “di diametro. Arrotolare ogni pallina nella polvere di cocco (o prendi il cocco pure e taglialo nei pezzettini) e tamponare leggermente cocco nella pallina per assicurarsi che aderisca alla pasta. Mettere l’impasto su una teglia in silicone su una teglia. Ripeti il ​​processo.
  7. Cuocere i biscotti per circa 17 minuti o fino a quando non sono appena dorati. Controlla il cocco non farli bruciare, quindi controlla spesso per gli ultimi momenti. Rimuovere i biscotti dal forno e lasciarli riposare per due minuti prima di rimuoverli su una gratella per raffreddare. Devo ammettere che 17 minuti sembrano lunghi tempi di cottura. Solo tu conosci il tuo forno. Tieni d’occhio a queste bellezze.

Vedi anche la tradizione della pasticceria italiana con una ricetta siciliana famosissima: la pasta di mandorle, utilissima per preparare molti dolci, anche la cassata!

Back to Top