in

Fondotinta fai da te coprente | Ricetta

Fondotinta fai da te

Perché ho iniziato a fare il fondotinta fai da te? Adoro il trucco!

In effetti, trovo che il trucco sia davvero magico!

Posso svegliarmi la mattina, iniziando la mia giornata sorseggiando la mia acqua al limone, caffè e succo d’arancia, fare colazione, tamponare un po ‘di trucco e improvvisamente passo da “Chi è quella donna?” A Wow! “Chi è quella donna?”

Okey, forse non sto fermando il traffico, ma per una mamma di due bambini piccoli, il trucco possiede in qualche modo i poteri magici per farmi sentire completa. Posso passare da sciatta a “in tiro”, pronta a colpire il parco giochi e a guardare la mia metà, in qualche minuto.

 Io adoro il trucco, ma ho un problema: Il trucco NON mi ama!

Ho una pelle seriamente sensibile, nel momento in cui qualsiasi sostanza estranea entri in contatto con la mia pelle, la attacca, lasciando dietro alcune serie cicatrici di battaglia.

Nei miei ultimi anni dell’adolescenza ho sofferto molto per i difetti della mia pelle. Credo che ciò sia dovuto in gran parte alla mia cattiva alimentazione e alla quantità dei prodotti di “bellezza” chimici che ho usato. Per evitare i prodotti chimici uso spesso i rimedi naturali per prendere cura del viso e corpo.

 La mia faccia reagiva sempre male e mi rivolgevo a più sostanze chimiche che promettevano di aiutare a migliorare la mia pelle.

 Il cibo ha certamente aiutato la mia pelle, infatti negli ultimi anni ho visto enormi miglioramenti.

Leggi Anche:

Fondotinta-fai-da-te-cipria-chiara

Circa 6 mesi fa, decisi che solo il cibo non era sufficiente e così mi avventurai nel mondo dei prodotti di bellezza al naturale: saponi, deodoranti e dentifricio.

Sto parlando proprio di prodotti naturali, senza effetti collaterali.

Ho così perlustrato i corridoi e negozi e sono rimasta molto delusa nel constatare che tutti i prodotti “naturali” (Aveeno, Burt’s Bees, persino Arbonne) erano lontani da ingredienti reali e genuini.

 Dal momento che la pelle assorbe tutto ciò che è posto su di essa in soli ventisei secondi, volevo che i miei prodotti contenessero ingredienti grazie cui io possa sentirmi sicura… insomma, volevo prodotti fatti con ingredienti mangiabili.

Finalmente ho trovato quello che stavo cercando: uso una linea locale di prodotti che contengono ingredienti organici di grado alimentare per sapone, balsamo per le labbra e dentifricio.

Eppure, dopo tante ricerche,non sono riuscita a trovare i prodotti per il trucco adatti alle mie nuove esigenze e allora perché non creare il mio? E qui inizio a fare il fondotinta fai da te!

Fondotinta-fai-da-te-cipria

Il mio primo intruglio fu il fondotinta in polvere fai da te. Mi sono innamorata di questo fondotinta in polvere simile a un minerale. L’ho ottimizzato un po negli ultimi mesi, aggiungendo alcuni ingredienti. Adoro la copertura che mi dà senza seccare la pelle né lucidandomela. Il fondotinta in polvere è fatto con gli ingredienti che è possibile trovare nella nostra dispensa. Inoltre questo trucco è super economico da fare… E pensare che pagavo trenta euro per un contenitore di trucco tossico!

Leggi Anche:

Il costo iniziale degli ingredienti può essere un po’ alto, ma questi prodotti vi dureranno per dozzine di lotti di fondotinta in polvere fatto in casa e possono essere utilizzati anche in cucina.

Passiamo quindi alla ricetta del fondotinta fai da te!

Tempo di preparazione: cinque minuti

Ingredienti per il fondotinta fai da te :

  • 1/4 di tazza di fecola di Maranta, simile all’amido di mais.
  • 1/2 cucchiai di cacao in polvere non zuccherato
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/4 cucchiaino di zenzero macinato
  • 2 cucchiaini di argilla bentonitica o argilla caolino (molto delicata) o argilla verde

La quantità che usi di ciascun ingrediente dipenderà molto dalla carnagione della tua pelle.

Istruzioni:

Raccogli i tuoi ingredienti in una ciotola non metallica (l’argilla di bentonite non dovrebbe entrare in contatto con il metallo).

Mescola tutti gli ingredienti nella ciotola, iniziando con la fecola come base. Aggiungi lentamente la polvere di cacao, un cucchiaio alla volta, fino a raggiungere la tonalità desiderata, mescola insieme e prova il colore mettendo una piccola quantità sul tuo viso(o braccio) con il dito o un pennello. Potrebbe essere necessario un piccolo aggiustamento la prima volta per creare la tonalità perfetta per la tua carnagione. Se non sai qual’è il colore perfetto in base alla tua pelle leggi consigli per come trovare i propri colori del makeup.

Conservare la cipria in un piccolo contenitore e utilizzare una spugna o un pennello asciutto per applicare.

Fondotinta-fai-da-te-in-polvere

Se desideri aggiungere un profumo, sentiti libero di aggiungere qualche goccia del tuo olio essenziale preferito per la pelle. Se vuoi aggiungere anche qualche goccia di olio di vitamina E o D sei libera di farlo.

L’argilla bentonitica è molto disintossicante e assorbe gli oli in eccesso sulla pelle. Se hai la pelle sensibile o matura, l’argilla caolina è l’opzione migliore.

Nei giorni in cui voglio più copertura uso un fondotinta liquido sotto questo ma è possibile utilizzarlo senza una base liquida per una copertura più leggera.

Ora sei pronta per affrontare la giornata e avrai anche qualcosa di nuovo su cui vantarti, sempre che non siano gli altri a chiederti cosa tu abbia fatto alla tua pelle che risulta così sana! A cui la risposta sarà il fondotinta fai da te!

Loading...